SECONDO GIORNO DI RIPOSO PER FABIO ARU AL TOUR DE FRANCE

luglio 22, 2019

IT/EN

In occasione del secondo giorno di riposo del Tour de France 2019, facciamo un punto della situazione con Fabio Aru, dopo le impegnative tappe pirenaiche del weekend appena trascorso.

“Il ritmo tenuto nel finale negli ultimi due giorni è stato davvero alto ed è stato impossibile per me fare più di quello che ho fatto, mi mancano proprio questo tipo di fatiche nelle gambe. Anche ieri siamo andati molto forte tutto il giorno e sono rimasto lì davanti finché ho potuto: sappiamo bene che mi manca un certo tipo di lavoro e che la mia condizione può solo crescere. Sono io il primo ad aspettarmi sempre tanto da me stesso però credo che sia giusto essere anche realisti: siamo al Tour, una delle gare dove si va più forte, e io arrivo da diversi mesi senza correre, per cui è veramente difficile essere competitivi. Quello che mi interessa davvero è crescere e uscire da queste tre settimane con una buona condizione, in vista dei prossimi appuntamenti. Oggi riposiamo e poi vedremo come interpretare l’ultima settimana di questo Tour, che si annuncia davvero molto molto dura.”

Fabio Aru occupa al momento la 17a posizione in classifica generale, a 14’15” dalla Maglia Gialla, il francese Julian Alaphilippe.


SECOND DAY OF REST FOR FABIO ARU AL TOUR DE FRANCE

On the second rest day of the Tour de France 2019, we make a point of the situation with Fabio Aru, after the demanding Pyrenean stages of the weekend just ended.

“The pace held in the final over the last two days was really high and it was impossible for me to do more than what I did, I just miss this kind of fatigue in my legs. Also yesterday we went very strong all day and I stayed there at the front of the race as long as I could: we know that I lack a certain type of work and that my condition can only grow. I am the first one to always expect so much from myself but I think it is right to be realistic too: we are at the Tour de France, one of the most demanding race, and I have been coming from several months without racing, so it is really difficult to be competitive. What really interests me is to grow and get out of these three weeks with a good condition, in view of the upcoming events. Today we rest and then we will see how to interpret the last week of this Tour, which promises to be very, very hard. “

 Fabio Aru currently occupies the 17th position in the general classification, at 14 minutes and 15 seconds from the Yellow Jersey, the French Julian Alaphilippe.

 

©Photo: BettiniPhoto

Tour de France 2019 – 106th Edition – 14th stage Tarbes – Tourmalet 117 km – 20/07/2019 – Fabio Aru (ITA – UAE – Team Emirates) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

Tour de France 2019 – 106th Edition – 14th stage Tarbes – Tourmalet 117 km – 20/07/2019 – Fabio Aru (ITA – UAE – Team Emirates) – photo Kei Tsuji/BettiniPhoto©2019

Tour de France 2019 – 106th Edition – 15th stage Limoux – Foix 185 km – 21/07/2019 – Fabio Aru (ITA – UAE – Team Emirates) – photo Kei Tsuji/BettiniPhoto©2019

 

 

 

I commenti sono chiusi.