FABIO ARU: ARCHIVIATO LO SVIZZERA, SI PENSA AI CAMPIONATI ITALIANI

giugno 23, 2019

it/en

 

Si è concluso oggi a Goms il Tour de Suisse 2019.

Fabio Aru, al rientro in una corsa a tappe, dopo lo stop forzato causato dall’operazione all’arteria iliaca della gamba sinistra, ha commentato le nove tappe della corsa elvetica: “Oggi ci ho provato, volevo testarmi un po’ e ho cercato veramente di fare la corsa dura perché dopo così tanto tempo senza correre credo fosse quello che mi mancava: lo sforzo intenso e prolungato che una tappa dura a conclusione di una corsa a tappe ti può dare.”

“Ho avuto buone sensazioni sulla prima salita, poi sulla seconda ho iniziato ad accusare un po’ il colpo ma era giusto fare una corsa così all’attacco… chiudiamo così questo Giro di Svizzera, sono felice di aver corso qua, sono felice anche delle sensazioni che ho avuto oggi e ora mi concentro sui Campionati Italiani di domenica prossima.”

 

FABIO ARU: STORED THE TOUR DE SUISSE, LET’S FOCUS ON THE ITALIAN CHAMPIONSHIPS

The Tour de Suisse 2019 ended today in Goms. Fabio Aru, returning to a stage race, after the forced stop caused by the surgery to the iliac artery of the left leg, commented on the nine stages of the Swiss race: “Today I tried to attack, I wanted to test myself and I tried really making the race difficult because after so long without running I think it was what I missed: the intense and prolonged effort that a stage race can give you.”

“I had good feelings on the first ascent, then on the second I started to blame a bit but it was right to race like that on the attack … so we ended this way the Tour de Suisse: I’m happy about this race, I’m also happy about the feelings I had today and now I focus on the Italian Championships next Sunday.”

 

©Photo: BettiniPhoto

Tour de Suisse 2019 – 83rd Edition – 9th stage Goms – Goms 101,5 km – 23/06/2019 – Fabio Aru (ITA – UAE – Team Emirates) – photo Sabine Zwicky/BettiniPhoto©2019

Tour de Suisse 2019 – 83rd Edition – 9th stage Goms – Goms 101,5 km – 23/06/2019 – Fabio Aru (ITA – UAE – Team Emirates) – photo Werner Jacobs/BettiniPhoto©2019

 

I commenti sono chiusi.