Paesi Baschi: Aru cade e si ritira

aprile 8, 2016

Sfortuna alla Vuelta Ciclista al Pais Vasco per Fabio Aru. Durante la quinta tappa è stato, infatti, costretto al ritiro a seguito di una caduta. Il leader dell’Astana Pro Team era nel gruppo di testa, dopo circa 90 km di corsa, quando probabilmente a causa del fondo stradale reso scivoloso dalla pioggia, si è verificata una caduta, che non è riuscito a evitare ed è finito a terra. Il Cavaliere dei 4 Mori ha provato a risalire in bici, ma dolorante a un polso, ma dopo venti km ha dovuto abbandonare la corsa. “Mi spiace tanto essermi dovuto ritirare. Quello che mi preoccupa è che mi fa male il polso”. Aru è stato poi sottoposto ad accertamenti radiologici che hanno escluso fratture. La diagnosi ha evidenziato una forte contusione tra polso e palmo della mano sinistra.

I commenti sono chiusi.