IERI AL TOUR OF GUANGXI, FABIO ARU HA CHIUSO LA SUA STAGIONE AGONISTICA.

ottobre 22, 2018

Con la sesta e ultima tappa del Tour of Guangxi, disputatasi ieri a Guilin, si è chiusa la stagione agonistica 2018 di Fabio Aru.
Nonostante le condizioni atmosferiche non siano state particolarmente favorevoli, il campione di Villacidro ha sempre concluso nel gruppo di testa le lunghe frazioni di pianura ed è stato in grado di mantenere le ruote dei migliori nell’unico arrivo in salita della corsa a tappe cinese.
Il risultato finale vede Fabio Aru al quindicesimo posto in classifica a 28 secondi dal vincitore, Gianni Moscon.
“E’ stata una bella gara, organizzata bene, unico problema è stato legato al meteo visto che in questi giorni ha piovuto veramente tanto… se ci fosse stato il sole, credo sarebbe stata più facile. Comunque una bella esperienza, era la mia prima volta in Cina e torno a casa contento”.
Con queste parole Fabio ha salutato tutti i suoi tifosi al termine della tappa di ieri.

-eng-

With the sixth and final stage of the Tour of Guangxi, held yesterday in Guilin, ended the 2018 season of Fabio Aru.
Despite the weather conditions were not particularly favorable, the champion of Villacidro has concluded all the stages in the leading group and was able to keep the wheels of the bests in the only uphill arrival of the Chinese stage race.
The final result sees Fabio Aru at the fifteenth place in the GC, 28 seconds behind the winner, Gianni Moscon.
“It was a good race, well organized, the only problem was related to the weather, in these days it rained a lot … if it were sunny, I think it would have been easier. However, it has been a very good experience, it was my first time in China and I go back home happy “.
With these words Fabio greeted all his fans after the end of yesterday’s last stage.

©BettiniPhoto

I commenti sono chiusi.