FABIO ARU RINUNCIA AI CAMPIONATI DEL MONDO DI INNSBRUCK

settembre 24, 2018

Di seguito le parole di Fabio in merito alla sua decisione di rinunciare alla convocazione nella rappresentativa nazionale di ciclismo per i prossimi Campionati del Mondo di Innsbruck.

“Nelle ultime settimane e nelle recenti gare ho cercato di fare del mio meglio per dare segnali significativi, in vista del Mondiale.
Purtroppo, la mia condizione non è quella che vorrei e, con ogni probabilità, non mi consentirebbe di onorare al meglio la convocazione in Azzurro.
A malincuore, dopo essermi consultato con il commissario tecnico Davide Cassani, ho preso la decisione di rinunciare alla convocazione della Nazionale Italiana per i Campionati del Mondo di Innsbruck.
È una scelta sofferta ma basata sul mio amore e rispetto verso la Maglia Azzurra.
Credo sia giusto lasciare spazio a chi, in questo momento, può contare su una condizione migliore.
Auguro il meglio ai miei colleghi che cercheranno di tenere in alto i colori dell’Italia sul tracciato di Innsbruck.”

Fabio Aru

-ENG-

Here are the Fabio’s words about his decision to renounce the call in the national cycling representative for the next World Championships in Innsbruck.

“In the recent weeks and in the recent races I have tried to do my best to give meaningful signals, in view of the Worlds.
Unfortunately, my condition is not the one I would like to have and it would not allow me to best honor the convocation in the National Representative.
Reluctantly, after consulting with Davide Cassani, I made the decision to renounce the call of the Italian National Team for the World Championships in Innsbruck.
It is a painful choice but based on my love and respect for the Italian Jersey.
I think it is right to leave room for those who, at this moment, can count on a better condition.
I wish the best to my colleagues who will try to keep the colors of the Italian flag high on the Innsbruck race route.”

Fabio Aru

Photo Credits: BettiniPhoto.

I commenti sono chiusi.